Istruzione/ Parte TeleMouse, progetto che avvicina anziani al pc Idea fondazione Mondo Digitale: i tutor studenti e prof romani

Apc-Istruzione/ Parte TeleMouse, progetto che avvicina anziani al pc Idea fondazione Mondo Digitale: i tutor studenti e prof romani

Roma, 21 dic. (Apcom) – Sarà  presentato domani a Roma, presso il centro anziani Castro Pretorio-Sallustiano, il progetto “TeleMouse”, ideato dalla fondazione “Mondo Digitale” per avvicinare gli anziani alle nuove tecnologie digitali attraverso la guida di insegnanti e studenti romani.

Dalle 11.30 in via Montebello 68, alla presenza del presidente della fondazione, il linguista ed ex ministro dell’Istruzione, Tullio De Mauro, del direttore relazioni esterne di Telecom Italia, Carlo Fornaro, del presidente del I Municipio di Roma, Orlando Corsetti, e del direttore generale della fondazione promotrice del progetto, Mirta Michilli, l’iniziativa verrà  illustrata anche attraverso l’allestimento di vere e poprie postazioni attive.

Come già  accaduto con il progetto “Nonni su Internet“, l’obiettivo dell’iniziativa che verrà  presentata domani è coinvolgere coloro che ancora non conoscono le nuove tecnologie, soprattutto gli anziani, nella sperimentazione diretta, efficace e semplificata di strumenti come la tastiera, il mouse, webcam e digitale terrestre. Ed anche in questa occasione la particolarità  del progetto è che a fare da insegnanti, o da tutor, ai neofiti di new media saranno i giovani; il cui impegno verrà  ricompensato con crediti scolastici.

“Nei laboratori informatici delle scuole e presso i centri anziani gli over 60 – annunciano dalla fondazione “Mondo Digitale” – potranno così imparare ad usare il pc e navigare nel web, oltre che familiarizzare con i servizi di e-government e con i nuovi strumenti di comunicazione”.
La nuova iniziativa permetterà  di mettere a disposizione diversi macchinari ed attrezzature all’avanguardia: 50 `Internet Corner’ Telecom Italia che arricchiranno la rete dei centri anziani della capitale con tre postazioni pc per ogni centro, per la navigazione libera o “guidata” degli anziani; due nuovi manuali “E-government” e “Nuove tecnologie per la comunicazione” si andranno ad affiancare ai quattro testi che già  compongono il kit formativo per l’alfabetizzazione digitale degli anziani (anche on line all’indirizzo www.mondodigitale.org nell’area ‘Risorse’).

E’ previsto poi l’avvio del primo master “TeleMouse”, un corso avanzato per anziani già  alfabetizzati, e la nascita della prima “TeleOfficina” del recupero presso un centro anziani: un laboratorio pilota per semplici interventi di manutenzione e per imparare le principali tecniche di riuso di pc obsoleti e lo smaltimento dei rifiuti elettronici. Nella community on line, progettata per la partecipazione attiva di tutti i protagonisti del progetto, sarà  inoltre presente uno spazio dedicato all’assistenza on line.

Alg

212356 dic 09

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi