Richard M. Weil chief executive officer di Janus Capital Group

Condividi

L’8 gennaio 2010 Richard M. Weil viene nominato chief executive officer e membro del consiglio di amministrazione di Janus Capital Group, società  di investimento a livello internazionale.

Nei nove anni trascorsi alla guida di PIMCO come chief operating officer, Richard Weil ha conseguito enormi successi, tra cui lo sviluppo delle attività  della società  a livello internazionale e l’apertura della sede tedesca. Weil è un leader con una chiara visione delle caratteristiche e delle doti che garantiscono il successo di un’azienda e del suo personale. La vastissima esperienza maturata in ruoli di leadership, la sua profonda conoscenza del settore finanziario e la visione globale sono stati i fattori decisivi della scelta operata dal consiglio.

Prima di entrare in Janus, Richard Weil ha lavorato per 13 anni presso PIMCO, più recentemente nei ruoli di global head of advisory, di membro del comitato esecutivo e di membro del consiglio degli amministratori fiduciari di PIMCO Funds.

Fra il 2000 e il 2009 Richard Weil è stato chief operating officer di PIMCO. In particolare, Weil era il responsabile di tutte le funzioni non connesse alle attività  di investimento della società , tra cui la direzione delle sedi non statunitensi di PIMCO presenti a Londra, Monaco, Singapore, Hong Kong, Sydney, Tokio e Toronto. Come chief operating officer di PIMCO Richard Weil è stato anche membro del comitato esecutivo di Allianz Global Investors. E’ stato inoltre consulente generale di PIMCO Advisors L.P., l’ex capogruppo di PIMCO quotata in Borsa e venduta ad Allianz A.G. nel 2000.

Prima di approdare nel 1996 in PIMCO Richard Weil ha lavorato per Bankers Trust Global Asset Management e Simpson Thacher & Bartlett LLP a New York.

Weil, che vanta oltre 15 anni di esperienza nel settore finanziario, ha conseguito il dottorato in Giurisprudenza presso la University of Chicago Law School e la laurea in Economia presso la Duke University.
A 46 anni Weil sostituisce alle redini di Janus Capital Group Tim Armour che dal luglio 2009 ricopriva provvisoriamente le funzioni di Chief Executive Officer.
Per la ricerca del nuovo CEO il consiglio di amministrazione di Janus Capital Group si è avvalso dell’assistenza di The Prince Houston Group, società  newyorkese di ricerca e di selezione del personale per ruoli dirigenziali.