TV: DA VENERDI’ L’ULTIMA PAROLA DI PARAGONE SU RAIDUE

Condividi

TV: DA VENERDI’ L’ULTIMA PAROLA DI PARAGONE SU RAIDUE
MILANO
(ANSA) – MILANO, 13 GEN – Parte venerdì in seconda serata su Raidue ‘L’ultima parolà , il nuovo programma di Gianluigi Paragone. Realizzato dal centro di produzione Tv Rai di Milano negli studi di via Mecenate, il programma affronterà  temi di attualità , di politica, di costume e di cronaca. Gli ospiti saranno chiamati a discutere non come accede negli altri talk-show ma in un confronto diretto con i protagonisti delle storie che saranno raccontate attraverso filmati, interviste e servizi giornalistici. La prima puntata sarà  dedicata alla malagiustizia e in studio. Oltre ad alcuni protagonisti vittime di errori giudiziari, si confronteranno tra gli altri il ministro Angelino Alfano, Maurizio Gasparri, il giornalista Gianni Barbacetto e il presidente dell’Associazione nazionale magistrati, Luca Palamara. “Parleremo di malagiustizia e non di processo breve – ha spiegato Paragone in conferenza stampa per la presentazione del programma – perché mi ha fatto impressione leggere anche oggi sul Corriere una notizia che dopo 20 anni 32 persone sono state assolte. Chi restituisce la dignità  a quelle persone? Gli ospiti parleranno ai protagonisti delle storie che presenteremo per cui da questo punto di vista il talk-show sarà  diverso dagli altri”. Paragone ha quindi negato di voler essere l’anti Santoro: “Lui è bravo, è unico. La sua visione del mondo anche per ragioni anagrafiche è diversa dalla mia. Io faccio il mio programma punto e basta”. (ANSA).
BAB/ S42 S0A QBXB