RAI: VIGILANZA, CDR RAINEWS CHIEDE MEZZI E SCELTE RAPIIDE

Condividi

RAI: VIGILANZA, CDR RAINEWS CHIEDE MEZZI E SCELTE RAPIIDE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 14 GEN – Secondo il Cdr di Rainews, ha ragione il Presidente della Commissione Parlamentare di vigilanza Sergio Zavoli nel sostenere che Rainews24 potrebbe essere uno dei veicoli più idonei per imporsi nella sfida del digitale terrestre, che rappresenta per la Rai una grande opportunità . Da mesi – dice un loro comunicato – i giornalisti di Rainews24 chiedono all’Azienda di fare chiarezza su missione editoriale e modello produttivo dell’unica all-news italiana presente sul digitale terrestre . “Da mesi ai vertici Rai chiediamo, inascoltati, di dare alla testata le risorse necessarie per essere competitivi ad affrontare la sfida dell’informazione sul digitale. Come ha spiegato il Direttore Corradino Mineo durante la sua audizione davanti alla Commissione di Vigilanza, ascolti e contatti sul web sono in forte crescita per Rainews 24, a fronte di continui tagli al budget e al personale. Siamo pienamente d’accordo con Zavoli quando rileva che Rainews24, se messa in grado di competere alla pari, “potrebbe essere la grande novità  del servizio pubblico” e “non sfruttare questa opportunità  sarebbe una colpa grave per la Rai”. “Lo sforzo sostenuto dalla redazione in questi anni – dconclude il comunicato – merita maggiore considerazione e riteniamo intollerabile che il canale venga tenuto da ormai troppo tempo in uno stato di incertezza che provoca disagio a tutti noi e rappresenta un’incomprensibile spreco di risorse. “.
GIA/ S0A QBXB