Cina/ Giornalisti stranieri denunciano violazione a caselle Gmail

Condividi

Apc-Cina/ Giornalisti stranieri denunciano violazione a caselle Gmail
La scorsa settimana Google ha prospettato di andare via

Pechino, 19 gen. (Ap) – Alcune caselle di posta elettronica di giornalisti stranieri che lavorano in Cina sono state violate. Lo ha denunciato una associazione di cronisti con sede a Pechino.

Si tratta di ‘account’ presso Gmail, il servizio e-mail di Google. Proprio la scorsa settimana la società  americana ha prospettato la decisione di lasciare il mercato cinese.

Il Foreign Correspondents’ Club of China ha messo in guardia i suoi associati del rischio di violazioni delle caselle postali.
Tra i giornalisti colpiti, uno dei corrispondenti dell’Associated press.

Ska

190639 gen 10