RAI: MERLO(PD), SENZA SERVIZIO PUBBLICO DEMOCRAZIA A RISCHIO

Condividi

RAI: MERLO(PD), SENZA SERVIZIO PUBBLICO DEMOCRAZIA A RISCHIO
(ASCA) – Roma, 19 gen – ”Qualita’ e ascolti sono strettamente legati nella Rai ma il servizio pubblico ha un compito in piu’: cioe’ garantire regole e criteri che altre televisioni e altri gruppi edtoriali possono tranquillamente disattendere”. Lo afferma in una nota Giorgio Merlo, vice presidente della Commissione di Vigilanza Rai. ”Pluralismo, imparzialita’ e completezza dell’informazione sono, per la Rai, elementi costitutivi e non semplici oprtional. E’ sufficiente questo elemento – precisa Merlo – per continuare a sostenere l’indispensabilita’, e l’obbligo, del servizio pubblico nel nostro paese. Senza tante sottigliezze politiche o diversivi culturali o tecnologici”.