Elisabetta Guidato, responsabile delle relazioni con i media di Atm

Condividi

In Atm ci è praticamente cresciuta, percorrendo passo dopo passo tutte le tappe della sua carriera professionale, fino alla nomina a responsabile delle relazioni con i media dell’Azienda trasporti milanesi, nel dicembre 2009. Elisabetta Guidato, 34 anni, leccese, giornalista pubblicista, si laurea in relazioni pubbliche allo Iulm di Milano all’inizio del 2000. Le primissime esperienze lavorative sono come stagista nella web company Didael; poi collabora al coordinamento delle attività  dell’Istituto di comunicazione dello Iulm. Nello stesso anno arriva in Atm per uno stage, quando ancora il servizio Comunicazione non esisteva. “Si cominciavano a muovere i primi passi in questo senso”, racconta. “Nei tre anni seguenti mi sono occupata di diverse cose, dalla comunicazione con i clienti all’house organ, dal giornale dell’Astra (l’associazione di categoria: ndr) alla comunicazione interna, le sponsorizzazioni, la comunicazione esterna e istituzionale. Poi il servizio Comunicazione è cresciuto, fino a diventare una vera e propria direzione”.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 402 – gennaio 2010