TLC: NOKIA, CELLULARE DEL FUTURO? FLESSIBILE E ‘PLASMABILE’

Condividi

TLC: NOKIA, CELLULARE DEL FUTURO? FLESSIBILE E ‘PLASMABILE’
ROMA
(ANSA) – ROMA, 20 GEN – Il cellulare del futuro sarà  flessibile e per impartirgli i comandi basterà  curvarlo in un determinato modo. E’ la scommessa di Nokia, che dopo anni di sperimentazioni ha depositato il brevetto per un telefonino avveniristico. Già  un paio d’anni fa la compagnia, in collaborazione con l’università  di Cambridge, aveva presentato un “concept phone”, chiamato Morph, che grazie all’uso delle nanotecnologie prometteva flessibilità  e trasparenza. Con il nuovo brevetto, però, la casa finlandese fa un passo avanti, immaginando un’interfaccia innovativa. Curvando il cellulare a mò di bicchiere – si legge nel documento depositato all’ufficio brevetti Usa – si azionerà  la ricerca di bar e pub nelle vicinanze. Dandogli la forma di una scodella, il telefonino cercherà  ristoranti, e per trovare un’hotel basterà  piegare il dispositivo a metà , formando una tenda. Il cellulare flessibile non è nelle mire della sola Nokia. Il primo prototipo di cellulare-braccialetto era stato sviluppato dalla Tao Ma nel 2007, e l’anno scorso costruttori del calibro di Samsung e Sony hanno mostrato al mondo i loro schermi Oled flessibili.(ANSA).
Y89-FBB/ S04 S0B QBXB