Andrea Colombo amministratore delegato di Namco Bandai Partners Italia

Condividi

il 20 gennaio 2010 il Consiglio d’Amministrazione del Gruppo Namco Bandai Partners ratifica la nomina di Andrea Colombo nel ruolo di amministratore delegato di Namco Bandai Partners Italia, la filiale italiana del Gruppo Namco Bandai Partners nato, nel luglio 2009, a seguito dell’acquisizione da parte di Namco Bandai Games Europe S.A.S. dell’attività  distributiva globale nei territori Pal di Atari.

Andrea Colombo, 36 anni, ha ricoperto, dal giugno 2008, la carica di head Of Europe mediterranean region di Atari e, successivamente, quella di vice president mediterranean region della nuova struttura Namco Bandai Partners.

Dopo una laurea in economia e commercio, con indirizzo in finanza e industria, ed esperienze professionali in aziende quali Galbani (Danone Group) e Leader, inizia, nel 2001, la sua carriera in Atari che lo vede coinvolto, dapprima, all’interno dell’area marketing con la responsabilità  del lancio di brand come Dragon Ball, Beyblade, One Piece, Terminator e Matrix per assumere, poi, la responsabilità  sia dell’area marketing che della divisione special business. Nel Gennaio 2007 diventa general manager di Atari Italia.