Rossini per le tivù di Rcs

Condividi

Rcs Multimedia rafforza la sua struttura manageriale con la nomina di Alberto Rossini a direttore editoriale dei canali televisivi. In queste settimane la divisione multimediale di Rcs Periodici guidata da Francesco Carione è impegnata con Digicast nel lancio del nuovo canale tivù di Dove (vedi servizio a pag. 68) e Rossini, grazie alla sua esperienza nel mondo televisivo, potrà  dare un contributo importante alla riuscita dell’iniziativa e degli altri progetti in cantiere. Ha lavorato infatti diversi anni con Campo Dall’Orto, alla 7 e a Mtv, e ultimamente era responsabile editoriale della tivù giovanile per tutto il Sud Europa.
Nato nel 1966, laureato in filosofia, dopo aver frequentato il master in marketing e comunicazione di Publitalia inizia a lavorare a Canale 5, occupandosi di pianificazione del palinsesto e di programmazione cinematografica. Nel 1997 si sposta a Mtv dove partecipa, come responsabile editoriale, al lancio del canale in Italia e poi all’ampliamento del network Viacom con la nascita dei quattro canali a brand Mtv sulla piattaforma Sky. Dal 2003 al 2008 lavora anche alla 7, come responsabile contenuti di Telecom Italia Media per tutti i canali televisivi del gruppo.

L’articolo è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 402 – gennaio 2010