INTERNET: 160 PARLAMENTARI A FAVORE PREMIO NOBEL A WEB

INTERNET: 160 PARLAMENTARI A FAVORE PREMIO NOBEL A WEB

(ANSA) – ROMA, 1 FEB – Sono centosessanta i parlamentari

italiani di tutti gli schieramenti che aderiscono alla campagna

lanciata dal mensile Wired Italia per l’attribuzione del Premio

Nobel per la pace a Internet:

http://www.internetforpeace.org/manifesto.cfm.

L’adesione bipartisan giunge   dopo l’adesione al progetto del

Presidente della Camera Gianfranco Fini, che di Internet for

Peace è divenuto Ambassador.

Deputati e senatori hanno offerto il loro sostegno in un

momento di dibattito, politico e intellettuale, particolarmente

infuocato sulle potenzialità  della rete e sulle norme

legislative da adottare in materia.

Oggi, a Oslo, il direttore di Wired Italia Riccardo Luna

presenterà  ufficialmente la candidatura alle competenti

commissioni per l’assegnazione del premio Nobel. Sul web sono

già  migliaia i sostenitori del progetto, firmatari da tutti i

continenti, cui ora si uniscono gli esponenti del mondo

politico.

Ambassadors di Internet for Peace sono tra l’altro la scrittrice

iraniana Shirin Ebadi, a sua volta già  Premio Nobel per la

Pace, Umberto Veronesi,   Giorgio Armani, Nicholas Negroponte e

Joi Ito.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi