Internet – database – Dicembre 2009

Audiweb pubblica i dati del mese di dicembre 2009 di AW Database, il nastro di pianificazione che contiene i dati elementari di navigazione del panel disaggregati a livello individuale e offre la stima dell’utilizzo di internet da casa, ufficio e dai luoghi pubblici di accesso.
Nel mese di dicembre 2009 risultano 31,5 milioni gli utenti che hanno accesso a internet, 22,3 milioni gli utenti attivi nel mese, 10,4 milioni gli utenti attivi nel giorno medio, per 1 ora e 37 minuti di tempo speso e 174 pagine viste per persona nel giorno medio.
Con i dati di questo mese sono disponibili anche le informazioni sulla provenienza geografica delle navigazioni, calcolabili dal planning database sulla base dei codici di “Area Geografica” e “Regione” assegnati a ciascun panelista.
Gli editori online presenti nel database, iscritti direttamente o dai loro network pubblicitari, sono: 168 Parent, 292 Brand, 839 Channel e 74 Custom Property per aggregati o aree tematiche.
La sintesi mensile del report AW Database è disponibile sul sito www.audiweb.it per tutti gli utenti registrati e in forma completa per tutti gli abbonati attraverso le principali aziende di elaborazione dati per la pianificazione pubblicitaria.

– Audiweb – database – dicembre 2009 (xls)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

TOP INFLUENCER ITALIA, POST e PAID POST. A settembre sul podio Ferragni, Autogol e Rossi. In calo i contenuti dei personaggi più famosi

TOP INFLUENCER ITALIA, POST e PAID POST. A settembre sul podio Ferragni, Autogol e Rossi. In calo i contenuti dei personaggi più famosi

TOP 15 GIORNALISTI più attivi sui social. In settembre Scanzi primo con quasi 7 milioni di interazioni e 14 mln video views. Seguono Tosa e Mentana

TOP 15 GIORNALISTI più attivi sui social. In settembre Scanzi primo con quasi 7 milioni di interazioni e 14 mln video views. Seguono Tosa e Mentana

Pubblicità in crescita del 7% in agosto ma da inizio anno pesa il lockdown, -17,7%. Nielsen: confermata inversione di tendenza

Pubblicità in crescita del 7% in agosto ma da inizio anno pesa il lockdown, -17,7%. Nielsen: confermata inversione di tendenza