Internet: Usa, dietro attacchi a Google 2 università  cinesi

Condividi

Internet: Usa, dietro attacchi a Google 2 università  cinesi
WASHINGTON
(ANSA) – WASHINGTON, 19 FEB – Dai computer di due università  d’elite cinesi, una delle quali legata alle forze armate, sono partite le decine di attacchi informatici contro Google e diverse grandi aziende americane. Lo rende noto il sito del New York Times, secondo quanto riferiscono gli inquirenti che stanno indagando su questi continui attentati informatici. Questo tipo di attività , prosegue il giornale newyorchese, che puntava a rubare segreti commerciali, codici di computer e mail delle organizzazioni cinesi che si occupano di diritti umani, potrebbe essere cominciata già  ad aprile scorso. Diversi mesi prima di quanto si sospettasse, se si pensa che le prime denunce da parte di Google risalgono al 12 gennaio. Gli istituti coinvolti sono l’Università  di Shanghai Jiaotong e la Lanxiang Vocational School. La prima è considerata una delle facoltà  di maggiore prestigio in materia di scienze informatiche. I suoi studenti pochi anni fa parteciparono a una competizione internazionale di programmazione organizzata dalla Ibm, sconfiggendo in una ‘battaglia tra cervelli’, le migliori teste di Stanford e di altre università  americane d’eccellenza. La seconda è una scuola di specializzazione sorta per iniziativa dell’esercito e che prepara ingegneri informatici per conto delle Forze Armate. (ANSA).
CAP/ ST3 S91 S0B ST2 QBXB