‘Decreto Romani’ sugli audiovisivi

Condividi

Il 1° marzo 2010 è stato approvato il cosiddetto “Decreto Romani”, proposto dal ministero dello Sviluppo economico, che recepisce la direttiva europea sugli audiovisivi.

Allegato lo schema del decreto legislativo ‘Attuazione della Direttiva 2007/65/CE del Parlamento europeo e del
Consiglio dell’11 dicembre 2007, che modifica la direttiva 89/552/CEE del Consiglio relativa al coordinamento di determinate disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati membri concernenti l’esercizio delle attività  televisive’.

– Comunicato stampa del ministero dello Sviluppo economico (.pdf)

– Decreto Romani (.pdf)