PAR CONDICIO: GIULIETTI,IL 25/3 TRASMISSIONE CONTRO BAVAGLIO

PAR CONDICIO: GIULIETTI,IL 25/3 TRASMISSIONE CONTRO BAVAGLIO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 2 MAR – “Condividiamo la proposta di Michele Santoro che, oggi su ‘Repubblica’, parla di una puntata speciale da fare in modi e luoghi da concordare. Quella data, alla vigilia delle elezioni, potrebbe diventare l’occasione per una grande giornata mediatica in difesa della libertà  di informazione e dei principi della Costituzione a cui potrebbero partecipare tutti i giornalisti, gli autori, i conduttori che si oppongono ai bavaglì.Lo afferma Giuseppe Giulietti, portavoce di Articolo21, commentando l’intenzione, di Michele Santoro, espressa in un’intervista a ‘Repubblica’, di essere comunque in onda il 25 marzo. Giulietti pensa ad “una grande trasmissione collettiva, un network popolare fatto di radio, televisioni, blog, siti nel quale si parli di libertà  di informazione e si esprima simbolicamente solidarietà  non solo ai giornalisti ma anche ai cittadini a cui viene sottratto il diritto di essere informati”. “Articolo21 – conclude Giulietti – invita tutti i soci e simpatizzanti a partecipare questa sera alle 19:30 davanti a via Teulada ad una riunione straordinaria dell’associazione per definire le modalità  delle nuove iniziative da mettere in campo a difesa dell’art.21 della Costituzione”.(ANSA).
DIA/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi