PAR CONDICIO: BARBARESCHI, SOSPESO SHOW LA7, VADO SUL WEB

Condividi

PAR CONDICIO: BARBARESCHI, SOSPESO SHOW LA7, VADO SUL WEB
GESTO DI RIBELLIONE CONTRO DELIBERA AGCOM ASSURDA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 2 MAR – La par condicio miete un’altra vittima: è il Barbareschi sciock in onda su La7, sospeso in quanto condotto da un parlamentare, Luca Barbareschi. Lo annuncia lo stesso deputato del Pdl, che si prepara ad andare in onda sul web, sul suo sito Internet www.lucabarbareschi.it. “Vorrei provare a sgretolare il muro del silenzio con una provocazione: visto che anche il mio show settimanale su La7 è perito sotto la scure dello stop all’informazione politica – spiega il vicepresidente della commissione Trasporti della Camera in una nota – da venerdì prossimo, mentre il Barbareschi sciock non andrà  in onda in quanto a condurlo è un parlamentare, io andrò in onda in diretta streaming sul web, sul mio sito internet, lucabarbareschi.it, che è un sito personale, senza scopo di lucro e che non raccoglie pubblicità “. “Nessuno mi potrà  impedire di esprimermi – spiega il deputato – e così ho deciso di farlo via web: trovo ridicolo, nel mio caso, che il Barbareschi sciock, che peraltro nelle prime cinque puntate andate in onda mai ha trattato di argomenti politici, rientri nelle deliberazioni dell’Authority, solo perché condotto da uno che fa il deputato. Poi un giorno qualcuno mi spiegherà  la ratio di tale scelta: perché tutti i deputati che hanno una professione possono continuare ad esercitarla in tutte le sedi e io no?”. “Il mio – aggiunge Barbareschi – sarà  un gesto di ribellione nei confronti di una delibera assolutamente illiberale ed antidemocratica: ecco perché da venerdì sarò impegnato nel Barbareschi live. Qualcuno può impedirmi di avere una trasmissione sul web con ospiti, gag, satira e tutto quanto? Credo di no. E sarà  la dimostrazione del paradosso: la Rete ha certamente più potenziali fruitori della tv, eppure la tv sembra costituire un problema per l’equilibrio elettorale. Non ci sto. Tutti quelli che la pensano come me sono sin da ora invitati al Barbareschi live per potersi esprimere liberamente”. (ANSA).
COM-MAJ/ S0A QB