M.O.: HAMAS LIBERA IL GIORNALISTA BRITANNICO PAUL MARTIN

M.O.: HAMAS LIBERA IL GIORNALISTA BRITANNICO PAUL MARTIN
(AGI/AFP) – Gaza, 11 mar. – Hamas ha liberato il giornalista britannico Paul Martin, l’unico stranierio arrestato dal movimento islamico da quando ha assunto il pieno controllo della Striscia di Gaza, nel 2007. Il free-lance e documentarista, accusato di spiare per conto di Israele, e’ stato consegnato al personale del consolato britannico e ha raggiunto in auto il valico israeliano di Erez.
    Martin era stato arrestato il 14 febbraio nell’aula di tribunale in cui intendeva testimoniare a favore di un amico palestinese accusato di collaborare con gli israeliani. Hamas ritiene che il giornalista anglo-sudafricana, che e’ sulla cinquantiona e scrive da anni dal Medio Oriente, abbia “commesso reati che hanno danneggiato la sicurezza” dell’enclave palestinese. Tuttavia Martin non e’ stato incriminato per spionaggio. In passato il free-lance britannico e’ stato autore di inchieste scottanti su Hamas, come quella sul contrabbando di armi dall’Egitto e sui soldati-bambini utilizzati come scudi umani durante l’offensiva israeliana Piombo fuso. (AGI) Sar

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale