M.O.: HAMAS LIBERA IL GIORNALISTA BRITANNICO PAUL MARTIN

M.O.: HAMAS LIBERA IL GIORNALISTA BRITANNICO PAUL MARTIN
(AGI/AFP) – Gaza, 11 mar. – Hamas ha liberato il giornalista britannico Paul Martin, l’unico stranierio arrestato dal movimento islamico da quando ha assunto il pieno controllo della Striscia di Gaza, nel 2007. Il free-lance e documentarista, accusato di spiare per conto di Israele, e’ stato consegnato al personale del consolato britannico e ha raggiunto in auto il valico israeliano di Erez.
    Martin era stato arrestato il 14 febbraio nell’aula di tribunale in cui intendeva testimoniare a favore di un amico palestinese accusato di collaborare con gli israeliani. Hamas ritiene che il giornalista anglo-sudafricana, che e’ sulla cinquantiona e scrive da anni dal Medio Oriente, abbia “commesso reati che hanno danneggiato la sicurezza” dell’enclave palestinese. Tuttavia Martin non e’ stato incriminato per spionaggio. In passato il free-lance britannico e’ stato autore di inchieste scottanti su Hamas, come quella sul contrabbando di armi dall’Egitto e sui soldati-bambini utilizzati come scudi umani durante l’offensiva israeliana Piombo fuso. (AGI) Sar

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo