RAI-AGCOM: ISPEZIONE A TRANI; PROCURATORE, SONO SERENO

Condividi

RAI-AGCOM: ISPEZIONE A TRANI; PROCURATORE, SONO SERENO
TRANI
(ANSA) – TRANI, 15 MAR – “Sono sereno, io sono sempre sereno”: lo ha detto il procuratore di Trani, Carlo Maria Capristo, arrivando negli uffici giudiziari di Trani, ai giornalisti in attesa. I cronisti gli chiedevano commenti a proposito dell’arrivo, oggi, degli ispettori mandati dal ministro della giustizia, Angelino Alfano, dopo la fuga di notizie sull’inchiesta nella quale si è giunti a intercettare il premier, Silvio Berlusconi. Gli ispettori, comunque, per ora non sono arrivati. Il procuratore è giunto intorno alle 09.30 e, dopo una capatina al bar, si è diretto al suo ufficio. Ai giornalisti Capristo ha aggiunto: “Comunque non so niente, perché non ho ancora visto i documenti”, riferendosi probabilmente alla documentazione che gli sarà  sottoposta dagli ispettori ministeriali in riferimento al loro mandato. “Buona settimana, godetevi l’aria di mare” ha concluso il procuratore, dirigendosi verso il bar. (ANSA).
YPX-ZG/ S44 S0A QBXB