PAR CONDICIO: FLORIS “I GIORNALISTI DEVONO POTER FARE IL LORO LAVORO”

Condividi

PAR CONDICIO: FLORIS “I GIORNALISTI DEVONO POTER FARE IL LORO LAVORO”

ROMA (ITALPRESS) – “Non sta crollando il mondo, tra due settimane saremo di nuovo in tv. Quello che va difeso pero’ e’ il principio: i giornalisti devono poter fare il loro lavoro”. A parlare e’ Giovanni Floris ospite a Mentana Condicio, il talk show di Corriere.it. Il conduttore di “Ballaro'” considera un “errore” quello di bloccare i programmi di approfondimento politico durante la campagna elettorale. “La liberta’ – dice – si perde un pezzo per volta” “Ci sono milioni di persone – prosegue – che aspettavano il mio programma, quello di Santoro, quello di Vespa. E poi non esiste un momento in cui scompare tutta la liberta’: esistono tanti piccoli momenti in cui un piccolo spicchio di liberta’ viene tolto”.
(ITALPRESS).
mgg/red 16-Mar-10 12:46