RAI-AGCOM: GASPARRI, SIAMO PESANTEMENTE NELL’ ILLEGALITA’

Condividi

RAI-AGCOM: GASPARRI, SIAMO PESANTEMENTE NELL’ ILLEGALITA’
ROMA
(ANSA) – ROMA, 16 MAR – “E’ una vicenda incredibile con dei magistrati che si occupano di una questione che non ha nessuna rilevanza penale. Siamo pesantemente in piena illegalità  e al di fuori della legge, con dei giudici che hanno violato la legalità  dando luogo a uno scandalo”. Il presidente dei senatori del Pdl, Maurizio Gasparri, al termine della conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama, definisce così l’inchiesta della procura di Trani. Secondo Gasparri, “l’Agcom è competente a intervenire visto che in alcune trasmissioni hanno partecipato personaggi come Ciancimino junior che la stessa magistratura ha definito un testimone inattendibile”. (ANSA).
SES/ S0A QBXB