RAI/PAR CONDICIO: AIART, DIRITTO A INFORMAZIONE PER UTENTE TV PUBBLICA

Condividi

RAI/PAR CONDICIO: AIART, DIRITTO A INFORMAZIONE PER UTENTE TV PUBBLICA
(ASCA) – Roma, 16 mar – ”Dopo il pronunciamento della Vigilanza, il rischio e’ che ci sia un’evidente discriminazione nei confronti del servizio pubblico. Tra l’altro, come si e’ visto in questi giorni, le violazioni alla par condicio riguardano piu’ i tg che i programmi d’approfondimento”. Lo afferma il presidente dell’associazione di telespettatori cattolici Aiart, Luca Borgomeo. ”Gli utenti chiedono di essere maggiormente informati. E i talk show, soprattutto durante la campagne elettorali, hanno un ruolo fondamentale – continua Borgomeo – Chi paga il canone ha il diritto ad essere informato”.