RAIAGCOM:DI PIETRO,DA NAPOLITANO COLPO A CERCHIO E A BOTTE

Condividi

RAIAGCOM:DI PIETRO,DA NAPOLITANO COLPO A CERCHIO E A BOTTE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 17 MAR – “Napolitano ha dato un colpo al cerchio e una alla botte cercando di salvaguardare sia le funzioni del ministro, sia quelle del Csm”. E’ questo il commento fatto in diretta su Repubblica Tv da Antonio Di Pietro appena diffusa la nota del Quirinale sulle vicende giudiziarie di Trani. “Il presidente della Repubblica – ha aggiunto Di Pietro – non poteva che dire questo. Ma le ispezioni del ministero sono per i giudici un cerino che rimane in mano a chi lo accende. Sono certo che i giudici di Trani sono contentissimi dell’inziativa del ministro che confermerà  la correttezza dell’operato dei Pm”. Di Pietro ha infine escluso che gli ispettori possano accedere alle carte giudiziarie. Quanto al merito politico dell’iniziativa, a suo avviso “neanche nel Burundi accade che un ministro della giustizia voglia andare a vedere le carte di giudici che indagano sul suo premier”.(ANSA).
CSS/SCN S44 S0A QBXB