RAI-AGCOM: MANCINO, ALFANO ARRABBIATO? LEGITTIMA ISPEZIONE

Condividi

RAI-AGCOM: MANCINO, ALFANO ARRABBIATO? LEGITTIMA ISPEZIONE
MILANO
(ANSA) – MILANO, 18 MAR – Il vice presidente del Csm, Nicola Mancino, che a Milano è intervenuto alla commemorazione di Guido Galli, ucciso dai terroristi, ha ribadito la legittimità  del ministro della Giustizia di inviare gli ispettori a Trani spiegando però che il loro intervento non può “comprimere” l’autonomia delle indagini. “Alfano – ha spiegato Mancino – si è un po’ arrabbiato ma noi abbiamo sempre ribadito la facoltà  del ministero di inviare gli ispettori che non possono comprimere le indagini che sono autonome e rientrano nei poteri dei giudici requirenti. Ora attendiamo. L’uno e l’altro marciano su binari paralleli ma non convergenti”. Il vice presidente del Csm, a proposito di alcuni titoli comparsi oggi sulla stampa, ha quindi commentato: “Noi abbiamo sempre ribadito che è facoltà  del ministero in qualunque momento inviare gli ispettori. C’é un’assoluta autonomia delle indagini da parte dei giudici e nel rispetto di quest’autonomia non c’é nessuna possibilità  di interferenza fra l’attività  ispettiva e quella delle indagini. Questo abbiamo detto sin dall’inizio, se poi i titoli vengono deformati o adattati anche per finalità  di tipo politico io non posso rispondere”.(ANSA).
BAB/KO S44 S42 S0A QBXB