- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

PAR CONDICIO: MICROMEGA,TUTTI TRASMETTANO RAI PER UNA NOTTE

PAR CONDICIO: MICROMEGA,TUTTI TRASMETTANO RAI PER UNA NOTTE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 19 MAR – Un appello lanciato da MicroMega per chiedere a tutte le testate web (e in primo luogo a quelle dei grandi quotidiani) e a tutte le televisioni che trasmettono in digitale terrestre, dal satellite, su frequenze locali, di diffondere in diretta ‘Rai per una notte’, la serata-evento organizzata da Michele Santoro per il 25 marzo a Bologna. A sottoscriverlo un gruppo di intellettuali, docenti, giornalisti, fisici, sindacalisti, uomini e donne dello spettacolo. “E’ ormai provato al di là  di ogni ragionevole dubbio – si legge nell’appello – il carattere assolutamente pretestuoso della decisione Rai di interrompere Annozero, decisione che risponde unicamente ad un ‘ukase’ di Berlusconi comprovato da numerose intercettazioni telefoniche. Di fronte a questa ennesima violenza contro la libertà  d’informazione, riteniamo dovere di ogni testata democratica dare un appoggio pieno e incondizionato alla trasmissione extra-Rai che Santoro realizzerà  a Bologna la sera di giovedì 25 marzo. Chiediamo perciò a tutte le testate web (e in primo luogo a quelle dei grandi quotidiani) e a tutte le televisioni che trasmettono in digitale terrestre, dal satellite, su frequenze locali, di collegarsi il 25 marzo alle ore 21 per diffondere in diretta tale iniziativa, quali che siano le divergenze o critiche di tali testate nei confronti di Annozero e di Santoro, come forma elementare e doverosa di testimonianza a difesa della libertà  di stampa e dei diritti costituzionali ogni giorno vieppiù calpestati dal governo di Berlusconi”. I firmatari sono: Paolo Flores d’Arcais, Margherita Hack, Dario Fo, Franca Rame, Antonio Tabucchi, Fiorella Mannoia, Salvatore Borsellino, Lorenza Carlassare, Sabina Guzzanti, Wu Ming 1, Moni Ovadia, Luciano Gallino, Stefano Benni, Carlo Freccero, Piergiorgio Odifreddi, Valerio Magrelli, Pierfranco Pellizzetti, Angelo d’Orsi, Lidia Ravera, Franco Grillini, Marco Revelli, Giorgio Cremaschi, Carlo Bernardini, Orlando Franceschelli, Mauro Barberis, Roberto Morrione. (ANSA).
SN/ S0A S57 QBXB