INTERNET: E-BAY;PIANO ANTI CRIMINE ORGANIZZATO,ANCHE CON FBI

Condividi

INTERNET: E-BAY;PIANO ANTI CRIMINE ORGANIZZATO,ANCHE CON FBI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 22 MAR – Contro il crimine organizzato il popolare sito di e-commerce eBay corre ai ripari e annuncia un’alleanza strategica con la National Retail Federation (Nrf), una delle maggiori associazioni di commercianti e rivenditori. Forte anche del sostegno dell’Fbi, la collaborazione vuole favorire la lotta delle autorità  contro i criminali e prevenire frodi e crimini per i quali le merci rubate dai negozi vengono poi rivendute attraverso i canali on line. Un ‘business’ malavitoso diffuso e pericoloso che, secondo le ultime stime diffuse dal Centre for Retail Research and Checkpoint Systems, lo scorso anno ha toccato a livello globale circa 115 miliardi di dollari. Una parte delle perdite proviene dai furti nei negozi da parte di clienti e dipendenti, ma i danni più gravi sono ovviamente prodotti dal crimine organizzato che ruba merci in blocco e le rivende. Secondo uno studio pubblicato dalla National Retail Federation, il 92% dei negozianti ha lamentato lo scorso anno danni provocati dal crimine organizzato e il 73% ha detto che il livello di questo crimine è aumentato. In base all’accordo, rappresentanti di eBay e Nrf si incontreranno regolarmente per decidere i modi migliori per prevenire il crimine organizzato nel commercio, sfruttando anche nuove tecnologie per identificare e tracciare i circuiti criminali. In questo modo eBay vuole rafforzare il suo impegno per assicurare che gli articoli venduti sulla sua piattaforma on line non abbiano provenienza illecita, né siano contraffatti. (ANSA).
Y14/ S04 S0A QBXB