CINA: NYT; COLOSSI WEB USA FATICANO AD AFFERMARSI

Condividi

CINA: NYT; COLOSSI WEB USA FATICANO AD AFFERMARSI
NEW YORK
(ANSA) – NEW YORK, 24 mar – Google e gli altri giganti americani di internet come Yahoo! ed Ebay faticano ad affermarsi sul mercato cinese. Mentre Facebook, Twitter e YouTube sono bloccati dal governo. Le società  più forti nel mondo web cinese – riporta il New York Times – sono Baidu, Tencent e Alibaba, aziende locali con enorme potenziale di crescita date le prospettive della rete in Cina, soprattutto ora dopo l’uscita di Google. “Se il governo cinese continua a favorire le società  locali, quelle che fra queste raggiungeranno una massa critica diverranno estremamente redditizie. In ogni caso per loro sarà  difficile affermarsi a livello mondiale senza una competizione straniera” osserva Gary Rieschel, fondatore di Qiming Ventures, società  americana con investimenti in Cina. I numeri delle società  cinesi però parlano da soli. I ricavi di Tencent sono balzati del 70% lo scorso anno a circa 1,8 miliardi di dollari. Il sito di e-commerce Taobao.com ha registrato nel 2009 transazioni per 30 miliardi di dollari. “La storia del successo di queste aziende è semplice, sostengono gli analisti. I giovani che dominano il web in Cina non sono solo alla ricerca di informazioni, ma cercano uno stile di vita” aggiunge il New York Times. Gli esperti – aggiunge – ritengono che le compagnie americane non riescono ad affermarsi perché non hanno esperienza locale, sono troppo lente ad adattarsi e non riescono a rapportarsi con il governo cinese. (ANSA).
DRZ/ R64 S0A QBXC