RAI-AGCOM: MARONI, HO PARLATO CON MINZOLINI, MA E’ UN REATO?

Condividi

RAI-AGCOM: MARONI, HO PARLATO CON MINZOLINI, MA E’ UN REATO?
ROMA
(ANSA) – ROMA, 25 MAR – “Sono finito anch’io nelle intercettazione dell’inchiesta di Trani, non perché, come è stato scritto, ho parlato con un esponente dell’Agcom, ma perché ho parlato con il direttore del Tg1. Ebbene, lo confesso, sono colpevole, ma è un reato?”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, nel corso della trasmissione Mentana condicio su Corriere.it. Al telefono, ha spiegato il ministro “ho parlato anche con il direttore del Tg5, del Tg2: io telefono magari per complimentarmi per un servizio e che io finisca sui giornali con l’accusa implicita di aver fatto una cosa scorretta non è giusto”. Comunque, ha aggiunto, “io al telefono non dico mai cose che potrebbero finire sulla prima pagina dei giornali”. (ANSA).
NE/SAF S0A QBXB