PAR CONDICIO: CAPEZZONE “OK GIORNALE. SANTORO SU PRIVATE, NO SU RAI”

Condividi

PAR CONDICIO: CAPEZZONE “OK GIORNALE. SANTORO SU PRIVATE, NO SU RAI”

ROMA (ITALPRESS) – “Mi pare assolutamente convincente il ragionamento del condirettore de Il Giornale Alessandro Sallusti.
Se c’e’ una fetta di mercato, non importa se piccola o grande, che desidera seguire Santoro, e’ giusto che possa farlo. Ma certo Santoro non ha nulla da spartire con il servizio pubblico: anche ieri, la corrida violenta che ha organizzato e’ stata la prova di una militanza politica faziosa, direi forsennata”. Lo afferma Daniele Capezzone, portavoce del Pdl.
“Per questo, e’ impensabile che i cittadini debbano riprendere dalla prossima settimana a finanziare con il loro canone il rodeo-Santoro – aggiunge -, e che poi siano costretti a continuare a pagarlo per mesi o per anni. Non mancheranno editori privati desiderosi di farlo: cerchino Santoro, o Santoro cerchi loro. Vada sulle private, perche’ il servizio pubblico e’ un’altra cosa”.
(ITALPRESS).
sat/com 26-Mar-10 11:12