EDITORIA: REPUBBLICA, ON LINE LA RIUNIONE DEL MATTINO

EDITORIA: REPUBBLICA, ON LINE LA RIUNIONE DEL MATTINO
IL QUOTIDIANO SEGUE ESEMPIO NEW YORK TIMES
ROMA
(ANSA) – ROMA, 26 APR – Da oggi sul sito di Repubblica, sarà  possibile seguire la riunione del mattino, quella in cui prende forma il giornale del giorno dopo e alla quale partecipano il direttore Ezio Mauro e i responsabili di tutti i settori del quotidiano. Una cronaca in diretta – come viene spiegato dallo stesso sito – dal cuore del quotidiano con le telecamere che entrano nelle sale del settimo piano della sede di Largo Fochetti per mostrare ai lettori e agli internauti la fase forse più delicata dell’impostazione delle pagine. Repubblica segue l’esempio del glorioso New York Times il quale dal 22 marzo ha messo quasi in diretta la riunione di redazione del New York Times. Una scelta che la direzione ha voluto per aumentare la trasparenza del più famoso giornale statunitense. Ogni giorno, alle 13 locali (18 italiane), è disponibile la trasmissione “TimesCast”. “Ogni ‘puntata’ conduce il navigatore nella sala della riunione di redazione del New York Times permettendogli di assistere alla riunione in cui si decide la prima pagina del giorno dopo e alle discussioni tra i caposervizio e i redattori sulle notizie da coprire”, spiegava il comunicato del quotidiano. (ANSA).
SN/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)