IT/ Assinform: In 2009 cresce gap con principali Paesi esteri

Apc-IT/ Assinform: In 2009 cresce gap con principali Paesi esteri

In Italia flessione dell’8,1% rispetto a -5,4% a livello globale

Milano, 24 mag. (Apcom) – Nel 2009 si è allargato il gap tecnologico italiano rispetto ai principali competitor mondiali.
Il mercato IT italiano, infatti, con una flessione dell’8,1% si è contratto di più del mercato mondiale (-5,4%) e dei mercati dei paesi con cui competiamo: Usa -6,1%, UK -6,7%, Germania -4,5%, Francia -3,4%. Hanno fatto peggio di noi solo la Spagna a -9,1% e il Giappone a -8,7%. Oggi siamo invece ultimi nella classifica sull’intensità  di spesa IT. Con un rapporto spesa IT/Pil pari a 1,9% e spesa IT/pro capite pari a 316 dollari, siamo dietro a Usa (4,0% e 1411 dollari) Giappone (2,3%, 838 Usd), Germania (3,4%, 880 Usd), Regno Unito (3,3%, 972 Usd), Francia (3,4%, 856 Usd), Spagna (2,0%, 316 usd). E’ quanto emerge dal Rapporto Assinform 2010.

Lzp

241422 mag 10

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)