INTERCETTAZIONI: SCHIFANI, RISERVATEZZA TROPPO SPESSO LESA

Condividi

INTERCETTAZIONI: SCHIFANI, RISERVATEZZA TROPPO SPESO LESA
(AGI) – Roma, 28 mag – Con il ddl intercettazioni il Parlamento e’ impegnato alla ricerca “di un difficile equilibrio fra la liberta’ di stampa e la tutela della riservatezza delle persone, troppo spesso lesa da diffusioni arbitrarie di atti di indagine senza che vi sia un effettivo beneficio per il diritto di informazione dei cittadini”. Lo scrive il Presidente del Senato, Renato Schifani, in un articolo in memoria di Walter Tobagi.(AGI) Mal