INTERCETTAZIONI: FNSI,CRESCONO ADESIONI A DOCUMENTO ANTI-DDL

INTERCETTAZIONI: FNSI,CRESCONO ADESIONI A DOCUMENTO ANTI-DDL
SOSTEGNO PUO’ ESSERE DATO ANCHE ATTRAVERSO BLOG DEL SINDACATO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 27 MAG – “L’elenco dei direttori responsabili dei quotidiani, delle tv, dei periodici, che hanno sottoscritto il documento contro il disegno di legge bavaglio continua ad aumentare giorno dopo giorno”. Lo rende noto la Federazione nazionale della stampa in un comunicato. “Sono moltissime le adesioni che stanno arrivando alla Fnsi – si legge nella nota – e alla redazione del sito del sindacato dei giornalisti da parte dei direttori che non erano presenti al dibattito tenutosi lunedì 24 maggio in Fnsi, da singoli redattori, da cdr, da associazioni, sindacati e da cittadini. Una lista lunghissima, un fronte unitario che non ha precedenti nella storia recente del giornalismo italiano. Per questo straordinario successo di partecipazione il documento della Fnsi e dei direttori dei giornali, contro i divieti al diritto di cronaca alla mutilazione del diritto dei cittadini all’informazione, è stato inserito in un blog del sito della Fnsi: www.fnsi.it a cui si può accedere per inviare la propria adesione”. (ANSA).
CAS/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo