RAI: USIGRAI, PREOCCUPA PROCESSO CONTRO REDATTORI CAMPOBASSO

RAI: USIGRAI, PREOCCUPA PROCESSO CONTRO REDATTORI CAMPOBASSO
PROCEDIMENTO NATO DA DENUNCIA DELLA REGIONE MOLISE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 3 GIU – “Preoccupa tutti coloro che hanno a cuore la libertà  di stampa e l’Usigrai che non sia ancora concluso il procedimento giudiziario aperto con la denuncia della Regione Molise nei confronti del caporedattore Filippo Massari e della collega Enrica Cefaratti accusati di avere inserito nella rassegna stampa un quotidiano che, secondo la Regione, lede l’immagine dell’Ente”. Lo sostiene in una nota il segretario Usigrai, Carlo Verna. “Siamo tutti al fianco della redazione di Campobasso nella speranza che il buon senso prevalga – si legge nel comunicato – Lo siamo anche con una domanda. Se la redazione molisana della Rai avesse fatto il contrario della scelta ritenuta da noi tutti corretta e avesse censurato un quotidiano con tanto di direttore responsabile sarebbe stata più o meno apprezzata dalla Regione? Coloro che hanno proposto la domanda giudiziale diano una risposta, ricordandosi dell’art.21 della Costituzione”. Il primo giugno, l’assemblea della redazione del tgr di Campobasso si era schierata in difesa della libertà  di informazione, rivendicando il diritto-dovere di proseguire nel lavoro che i colleghi di tutta Italia svolgono: fare la rassegna stampa. Una nuova udienza del processo è fissata per domani al tribunale di Cassino. (ANSA).
CAS/ S0A S43 QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale