Rai/ Celentano: Se oscura Annozero spegnamo la tv per un giorno

Condividi

Rai/ Celentano: Se oscura Annozero spegnamo la tv per un giorno

La provocazione in una lettera a La Repubblica

Roma, 7 giu. (Apcom) – Se la Rai oscura Santoro “spegnamo la tv per un giorno”. La provocazione arriva da Adriano Celentano che, in una lettera a La Repubblica propone: “Dobbiamo solo decidere il giorno, non ha importanza se di mercoledì, giovedì o lunedì.
L’importante che nessuno guardi la televisione nel giorno in cui Santoro 1 è stato cancellato”.

“Un Buco Nero, quindi, per Rai e Mediaset che durerà  finché egli non sarà  riammesso col suo ‘Annozero’. Viene spontaneo domandarsi – scrive Celentano – quanto potrebbero reggere sia la Rai che Mediaset il peso dei mancati introiti provenienti dalla pubblicità  nel giorno in cui nessuno guarderà  la televisione.
Sarà , dunque, il giorno di una nuova rivoluzione. Una rivoluzione silenziosa che non avrà  bisogno di finanziamenti. Poiché senza una lira, ma soprattutto senza alcuna violenza avremo registrato il maggior profitto mai realizzato nelle perdite del consumismo”.