INTERCETTAZIONI: BONINO, E’ MODO DI LEGIFERARE DEMENZIALE

INTERCETTAZIONI: BONINO, E’ MODO DI LEGIFERARE DEMENZIALE
(ASCA) – Roma, 7 giu – ”Il modo di legiferare adottato in tema di intercettazioni e’ demenziale”. Lo dice a Radio Radicale la vicepresidente del Senato Emma Bonino. ”Oggi leggiamo sui giornali che sono in arrivo nuovi emendamenti del governo – spiega Bonino – quindi si rendera’ necessario riaprire i termini e domani si tornera’ verosimilmente in commissione per esaminare dei testi che, al momento, non sono ancora nella disponibilita’ degli uffici del Senato. Non so poi se tutto cio’ preluda al ricorso alla fiducia mercoledi’. C’e’ poi la questione relativa alla pubblicita’ delle udienze dei processi e non riesco nemmeno a capire se i nuovi emendamenti trattino l’argomento”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale