SANTORO: SE RAI MI VUOLE DENTRO SI DEVE FARE ANNOZERO

Condividi

SANTORO: SE RAI MI VUOLE DENTRO SI DEVE FARE ANNOZERO
(AGI) – Roma, 7 giu. – Se la Rai decide che Michele Santoro debba restarvi come dipendente, “si deve fare Annozero, per quest’anno deve essere cosi’. Poi l’anno prossimo e’ un’altra storia”. Lo ha detto Michele Santoro al termine della conferenza stampa tenuta a Viale Mazzini, ribadendo cosi’ che il capitolo Annozero e’ strettamente legato alla sua collocazione aziendale. Il conduttore ha aggiunto che “deve essere chiaro che la decisione non e’ mia ma dell’azienda. Se questa dice che e’ meglio che io collabori dall’esterno e’ decisione sua. Io posso partecipare a questa decisione attraverso una trattativa, e non l’ho negato che sia stata avviata una trattativa”. Il conduttore ha detto anche “e’ ovvio che decide Berlusconi, il Pd, il Cda e anche…Santoro stesso. E comunque se anche andassi fuori, sarei sempre Michele Santoro, lo sono stato anche quando ero a Mediaset”. (AGI) vic/zeb