RAI: ROCCHI, SVILUPPO TECNOLOGICO PUNTA AL 3D

Condividi

POL:RAI
2010-06-07 16:37
RAI: ROCCHI, SVILUPPO TECNOLOGICO PUNTA AL 3D
ROMA
(ANSA) – ROMA, 7 GIU – “Lo sviluppo tecnologico della Rai è orientato verso l’alta definizione ma recentemente soprattutto sul 3D, come dimostrano prodotti ultimamente realizzati come ‘Torino 4k’ e il corto ‘Sette luoghi, otto minuti e una citta”. Il piano di assegnazione frequenze recentemente approvato lascia il canale 11 alla Rai perché la televisione pubblica possa sperimentare nuove tecnologie. Tra queste in futuro potrebbe esserci il 3D”. Lo ha detto il direttore strategie tecnologiche della Rai, Luigi Rocchi, nel corso della tavola rotonda “Fare qualità “. “La qualità  tecnica è un obiettivo strategico del prossimo contratto di servizio – ha aggiunto Rocchi – e l’accreditamento della qualità  è fondamentale in questo senso. Gli utenti chiedono un aumento della qualità  con il digitale terrestre, ma anche un aumento dell’offerta. L’offerta della Rai è già  ampia e presto partirà  Rai 5. Puntiamo ad un aumento dell’offerta anche attraverso internet, dove presto si potrà  accedere anche alla programmazione dell’ultima settimana”. (ANSA).
CAS/MRS S0A QBXB