Intercettazioni/ Multe fino 450mila euro per chi pubblica testi

Intercettazioni/ Multe fino 450mila euro per chi pubblica testi

Emendamenti relatore, confermati reato e pene per gli editori

Roma, 8 giu. (Apcom) – Il Pdl, con un emendamento al ddl intercettazioni presentato dal relatore Roberto Centaro, ha confermato il reato e le sanzioni per gli editori che pubblicheranno i testi delle intercettazioni. Nell’emendamento si prevedono multe fino a oltre 450mila euro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo