- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

Tv digitali – Maggio 2010

In allegato le tabelle elaborate da Starcom relative agli ascolti della tivù satellitare a maggio e, in particolare, la classifica dei canali più visti, dei programmi più visti (divisi tra sportivi e non sportivi e per fascia oraria) e i dati di trend share e di share per target.

Tv satellitare – Maggio 2010 [1] (.pdf)

Il commento di Starcom
Per il secondo mese consecutivo la tv digitale supera il 18% di share nel totale giorno (target Individui) quasi raddoppiando gli ascolti rispetto a maggio 2009.
Di questa quota il 7.9% deriva dalle tv satellitari mono-piattaforma che in un anno fanno registrare il +4%, crescita concentrata soprattutto nella fascia preserale.
Il 4.4% proviene dalle tv digitali mono-piattaforma (i cui ascolti giornalieri sono rilevati a partire dallo scorso febbraio), capaci di attrarre telespettatori soprattutto nelle fasce pomeridiana e notturna.
Ma il dato che più balza all’occhio è quello relativo alle tv digitali multi-piattaforma, che passano dal 2.8% del 2009 al 5.8%, aumentando la share di ben 3 punti percentuali: questo incremento è distribuito su tutte le fasce orarie con un picco importante tra le 23 e le 2 del mattino.
Restringendo l’analisi ai singoli canali, Boing del gruppo Mediaset si piazza in cima al ranking non solo dei canali multi-piattaforma (ricordiamo infatti che trasmette gratuitamente sia su digitale terrestre che sulla piattaforma Tivù Sat), ma anche del’Totale tv digitali’. I programmi più seguiti dal pubblico di bambini e ragazzi sono le serie animate e i telefilm di prime time Magica Magica Emi, Flor Speciale come te, Johnny Bravo, Leone Cane Fifone.
La medaglia d’argento va all’altro canale free Rai 4, che ha un palinsesto pensato ad hoc per i giovani e ottiene la migliore performance mensile con il film avventuroso Lara Croft: Tomb Raider (388 mila spettatori in fascia 22-23), in onda giovedì 13 maggio in prima serata. A completare il podio troviamo K2 del gruppo Switchover Media, che conquista i bambini dai 4 ai 14 anni con la serie animata in prima visione Pokemon Diamante e Perla: Lotte Galattiche, in onda dalle 18 alle 19 e in grado di attirare mercoledì 5 maggio oltre 359 mila spettatori spalmati su digitale terrestre, satellite (Sky e piattaforma Tivù Sat), tv analogica.
Fuori dal podio la migliore performance è quella di Iris del gruppo Mediaset, riservato al cinema d’autore italiano e internazionale: qui il film più visto del mese è stato il giallo L’uomo della pioggia (280 mila spettatori domenica 2 maggio tra le 18 e le 19), ispirato a un romanzo di John Grisham e interpretato da Matt Damon.
Ottimi risultati sono ottenuti anche da Rai Premium (ex Rai Sat Premium), Rai YoYo (ex Rai Sat Yo Yo), Rai Sport 1 (ex Rai Sport Più, poi scisso in Rai Sport 1 e Rai Sport 2), Rai Gulp, Rai Movie (ex Rai Sat Cinema) che dal 18 maggio, in contemporanea al restyling grafico di tutti i canali del gruppo Rai e allo switch over di Rai 2 e Rete 4 nel nord Italia, hanno abbandonato i loro precedenti nomi. Tra i contenuti preferiti, segnaliamo lo sport (automobilismo) con il GP di Turchia (772 mila spettatori sabato 29 maggio, fascia 15-16) e il cinema di Rai Premium con il film storico Mosè-La Bibbia (176 mila spettatori sabato 29 maggio, fascia 22-23).
Passando ai canali satellitari mono-piattaforma, il più visto è Fox Crime, grazie ai telefilm polizieschi Criminal Minds (in onda con la quinta stagione inedita vista venerdì 28 maggio da 273 mila spettatori in fascia 21-22, migliore performance mensile del canale), Law&Order, The Guardian, White Collar, Five Days, C.S.I. Segue Sport 1, nel cui palinsesto troviamo l’evento più seguito del mese sulla tv digitale, la finale di Champions League Bayern Monaco-Inter in grado di coinvolgere sabato 22 maggio oltre 1,9 milioni di spettatori tra le 22 e le 23. Bene anche il canale sportivo all news Sky Sport 24, in terza posizione subito dopo Sport 1, e Sky Cinema 1, che con la commedia in prima visione Natale a Rio ha attirato più di 423 mila spettatori nella serata di lunedì 3 maggio in fascia 21-22.

– Tv satellitare – Maggio 2010 (.pdf) [2]