Tlc/ Calabrò: Con Bernabè passo avanti su accessi e investimenti

Condividi

Tlc/ Calabrò: Con Bernabè passo avanti su accessi e investimenti
Ma programmi aziendali da inquadrare in sistema Paese

Napoli, 10 giu. (Apcom) – Nel corso dell’audizione con l’amministratore delegato di Telecom Italia Franco Bernabè si è registrato “un passo avanti sia sugli accessi e sugli investimenti” in merito alla rete in fibra ottica, ma “noi miriamo al sistema paese e quindi i programmi aziendali, sia pure apprezzabili, vanno inquadrati in questa visione”. Questo il commento del presidente dell’Agcom Corrado Calabrò al termine dell’incontro a Napoli.

“Abbiamo ascoltato con molto interesse l’esposizione dei programmi proposti da Telecom per dar vita a una infrastruttura che è destinata a rappresentare il futuro del settore delle telecomunicazioni e a dare un contributo essenziale al rilancio dell’economia – ha aggiunto Calabrò – non posso che ribadire che tutte le iniziative avviate o annunciate, per quanto diverse, vanno incoraggiate e sostenute e che l’Agcom è pronta a farlo definendo regole chiare e precise, miranti a favorire gli investimenti nelle Ngn e, contemporaneamente, a garantire la necessaria concorrenza tra operatori”.

Il presidente Calabrò, in una nota ha poi concluso: “Auspico altresì la più ampia collaborazione tra tutti i soggetti interessati, pubblici e privati, fondamentale per giungere a un progetto condiviso nell’interesse del Paese”.