RAI: MERLO, DA BERSANI PROPOSTA SERIA, CENTRODESTRA ESCA DA SILENZIO

Condividi

RAI: MERLO, DA BERSANI PROPOSTA SERIA, CENTRODESTRA ESCA DA SILENZIO
(ASCA) – Roma, 14 giu – ”La riforma della Rai auspicata e disegnata da Bersani e’ responsabile ed equilibrata”. Lo afferma Giorgio Merlo, vicepresidente della Commissione di Vigilanza, commentando la proposta del segretario del Pd illustrata in una lettera ad un quotidiano. ”Non c’e’ spazio per le polemiche o per azioni di piccolo cabotaggio, come la ridicola richiesta di dimissioni di alcuni consiglieri di amministrazione. Una riforma che cambia in profondita’ i criteri per la governance dell’azienda e che puo’ rilanciare un servizio pubblico non piu’ succube della politica e subalterno dei partiti. Adesso – spiega Merlo – la palla passa al centro destra: se arriva una risposta negativa o, peggio ancora, una sorta di silenzio-dissenso, avremo la conferma che da quelle parti si lavora direttamente per il progressivo affossamento del servizio pubblico radiotelevisivo nel nostro paese”.