DOSSIER ILLEGALI: ADUSBEF, TELECOM AGISCA CONTRO TRONCHETTI

Condividi

DOSSIER ILLEGALI: ADUSBEF, TELECOM AGISCA CONTRO TRONCHETTI
LETTERA ANCHE DI FEDERCONSUMATORI A VERTICI SOCIETA’ TELEFONICA
MILANO
(ANSA) – MILANO, 15 GIU – Le associazioni di consumatori Adusbef e Federconsumatori, alla luce delle motivazioni dei patteggiamenti sulla vicenda dei dossier illegali, depositate ieri dal gup di Milano, hanno chiesto agli “attuali dirigenti di Telecom Italia” di promuovere “una urgente azione di responsabilità  contro Marco Tronchetti Provera, Carlo Buora e Riccardo Ruggiero”, ex vertici dell’azienda telefonica. Il provvedimento del gup, scrivono le associazioni di consumatori in una nota, ha stabilito “la verità  sul signor Marco Tronchetti Provera”. Il gup nelle motivazioni ha spiegato che l’attività  di dossieraggio era volta “a soddisfare ed a corrispondere a specifici interessi” di Telecom e Pirelli e “del gruppo dirigente”, rappresentato all’epoca dal “presidente Marco Tronchetti Provera” e dall’ad Carlo Buora. “Gli attuali dirigenti di Telecom Italia – spiegano Adusbef e Federconsumatori – se vogliono assolvere al ruolo di indipendenza e di tutela degli interessi aziendali, hanno il dovere di promuovere una urgente azione di responsabilità  contro Tronchetti Provera, Carlo Buora e Riccardo Ruggiero”. Un’azione, prosegue il comunicato, per chiedere “loro di pagare i danni ingenti inferti ai piccoli azionisti ed ai lavoratori, sempre più in esubero e marginalizzati anche per dirette responsabilità  della gestione aziendale di Provera”. (ANSA).
Y6N-FL/LP S42 S0B QBXB