INTERNET: L’AVANZATA DI FACEBOOK NEL MONDO, RESISTENZE NELL’EX URSS

Condividi

INTERNET: L’AVANZATA DI FACEBOOK NEL MONDO, RESISTENZE NELL’EX URSS
(ASCA) – Roma, 17 giu – L’avanzata di Facebook nel mondo non accenna a fermarsi: secondo la mappa di Vincos.it, che aggiorna la situazione della diffusione dei social network nella rete globale, sono 111 su 131 le nazioni in cui domina Fb. Diversi i Paesi, da sei mesi a questa parte, che hanno adottato Facebook abbandonando le reti sociali locali ma i Paesi dell’ex Unione sovietica sembrano restii al social network piu’ popolare. Vincenzo Cosenza, ideatore della mappa, a distanza di un anno dalla prima realizzazione ha deciso di verificare la situazione dei social network nel mondo. ”In questi mesi ha avuto la meglio su reti sociali locali che sembravano difficili da scavalcare come Friendster nelle Filippine, Wretch a Taiwan, One in Lituania o Hi5 in Portogallo, Peru, Romania, Tailandia”, ha spiegato Cosenza sul suo blog. ”Ad Orkut ha strappato l’Estonia e forse l’India (qui i dati sono incerti)”, ha aggiunto precisando che i paesi che resistono sono quelli ”dell’ex Unione Sovietica, affezionati a Odnoklassniki e V Kontakte, e in Europa l’Ungheria, la Polonia e l’Olanda”.