Rai/ Telespettatori cattolici: troppa politica e troppe repliche

Condividi

Apc-Rai/ Telespettatori cattolici: troppa politica e troppe repliche
Su questo situazione peggiorata nell’ultimo anno

Roma, 23 giu. (Apcom) – “E` vero, come dice Masi, che c`è troppa politica nella Rai. Ma quello che importa alla gente è la qualità . Oramai sono settimane che il servizio pubblico trasmette repliche, anche di quiz. Eppure il canone viene pagato per dodici mesi l`anno”. Lo afferma Luca Borgomeo, presidente dell`associazione di telespettatori cattolici Aiart.
“Oramai sono anni che la Rai produce quasi esclusivamente repliche d`estate. Ma quest`anno la situazione è peggiorata – continua Borgomeo -. La Rai dovrebbe esporre la scritta `chiuso per ferie`. Sono queste le cose sostanziali che interessano ai cittadini”.

Red/Pol

231243 giu 10