INTERCETTAZIONI: ORDINE LOMBARDIA ASSICURERA’ TUTELA LEGALE

INTERCETTAZIONI: ORDINE LOMBARDIA ASSICURERA’ TUTELA LEGALE
MILANO
(ANSA) – MILANO, 25 GIU – “L’Ordine dei giornalisti della Lombardia assicurerà  la propria tutela a tutti i colleghi che, nel rispetto del proprio dovere deontologico, di informare, si vedranno costretti alla disobbedienza civile”. Lo ha annunciato il presidente Letizia Gonzales che ha anche ribadito l’adesione del Consiglio dell’ordine alla mobilitazione del primo luglio “contro i tagli e i bavagli imposti dal Governo in numerosi settori della cultura, dell’informazione e dell’imprenditoria italiana” e l’appoggio alla giornata del silenzio del 9 luglio. “Il disegno di legge sulle intercettazioni – ha affermato Letizia Gonzales – approvato dal Senato prossimamente al vaglio della Camera è in palese contrasto con le norme deontologiche dei giornalisti e con la legge istitutiva del nostro Ordine. La legge n. 69 del 1963 impone ai giornalisti il dovere d’informare i cittadini con la verità  sostanziale dei fatti”. “Il Ddl sulle intercettazioni – ha aggiunto – non solo impedisce alla magistratura di svolgere efficaci indagini contro la criminalità , ma impedisce anche il diritto dei cittadini a essere informati. E il leso diritto all’informazione, con la minaccia di multe, arresti e pesanti sanzioni a carico di giornalisti ed editori, è, di fatto, una seria ipoteca alla libera e democratica opinione pubblica in Italia”. (ANSA).
BAB/ S42 S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo