Romania/Federazione europea giornalisti:stampa non è una minaccia

Apc-Romania/Federazione europea giornalisti:stampa non è una minaccia
Reazione a un documento del Consiglio supremo difesa

Roma, 25 giu. (Apcom-Nuova Europa) – L’informazione non è una minaccia. Così la Federazione europea dei giornalisti (Efj) ha risposto in un comunicato oggi a un rapporto del Consiglio supremo di difesa romeno, che ha posto la stampa tra le minacce nazionali, assieme a terrorismo, corruzione e crimine organizzato.

“Comprendiamo che, in Romania come in altri paesi, il terrorismo, il crimine e la corruzione rappresentano una minaccia alla pubblica opinione e al governo, ma siamo sconcertati nell’ascoltare che i media possono essere aggiunti a una lista di minacce per le pubbliche istituzioni”, ha detto il presidente Arne Konig in un comunicato. L’Efj ha chiesto ai parlamentari romeni di votare il documento solo se emendato.

Mos

251540 giu 10

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo