- Prima Comunicazione - https://www.primaonline.it -

INTERCETTAZIONI: AIART, SI’ A PRIVACY. NO A LEGGE CHE NEGA NOTIZIE

INTERCETTAZIONI: AIART, SI’ A PRIVACY. NO A LEGGE CHE NEGA NOTIZIE
(ASCA) – Roma, 29 giu – ”Si’ alla tutela della privacy, no ad una legge che nega le notizie ai cittadini. Gli utenti devono poter esser messi in grado di conoscere quanto sta succedendo”. Lo afferma una nota dell’associazione di telespettatori cattolici Aiart. ”Norme troppo restrittive, come quelle previste nel ddl intercettazioni, rischiano di frapporre degli ostacoli tra cittadini e operatori dell’ informazione – continua la nota – Non ci piace quando i tg si occupano di gossip o maldicenze. Ma le notizie, vere, non si nascondono, si danno, ancor piu’ quando il servizio pubblico viene pagato con i soldi del canone”.