SCIOPERO GIORNALISTI: SOLIDARIETA’ DA FIM-CISL TORINO

SCIOPERO GIORNALISTI: SOLIDARIETA’ DA FIM-CISL TORINO
(AGI) – Torino, 8 lug – La Fim-Cisl di Torino esprime solidarieta’ al mondo dell’informazione e della comunicazione “per i gravi attacchi che si stanno perpetrando contro la liberta’ di informazione”.
Il sindacato torinese condivide la motivazione dello sciopero e ritiene, si afferma in una nota, “che la possibilita’ di informare liberamente senza censure e bavagli i cittadini sia il presupposto essenziale per garantire la liberta’ e la democrazia nel nostro Paese. Diritto di informazione che ormai e’ messo in discussione in modo chiaro e preciso dall’attuale maggioranza di Governo. Ancora piu’ grave quando il diritto ad informare liberamente viene messo in discussione per ‘motivi personali'”.
La Fim-Cisl torinese esprime, quindi, “solidarieta’ e condivisione non solo ai giornalisti ma anche a tutte le componenti che lottano contro il crimine e che nel caso, il decreto sulle intercettazioni fosse approvato, si troverebbero limitati nella propria azione”.(AGI) Chc

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo