Intercettazioni/ ‘Civiltà  cattolica’: Serve accordo bipartisan

Intercettazioni/ ‘Civiltà  cattolica’: Serve accordo bipartisan
“Almeno consenso indiretto tra maggioranza e opposizione”

Città  del Vaticano, 15 lug. (Apcom) – “Circa il disegno di legge sulle intercettazioni telefoniche, auspichiamo che si giunga almeno a un consenso indiretto, tra maggioranza e opposizione, sul testo in discussione in Parlamento”: così la ‘Civiltà  cattolica’, la rivista dei gesuiti che va in stampa con l’imprimatur della Segreteria di Stato vaticana.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo