TV/ASCOLTI: RAI, 4,6 MLN SPETTATORI PER ‘LE RAGAZZE DELLO SWING’

TV/ASCOLTI: RAI, 4,6 MLN SPETTATORI PER ‘LE RAGAZZE DELLO SWING’
(ASCA) – Roma, 28 set – La programmazione di Rai 1 ieri, lunedi’ 27 settembre, prevedeva nel prime time la prima parte della fiction ”Le Ragazze dello Swing”. Il film per la tv dedicato alla storia del Trio Lescano e’ stato seguito da 4 milioni 665 mila spettatori e il 17.32 di share. Su Rai2 e’ stato proposto il film ”I predatori dell’Arca perduta” che ha ottenuto 2 milioni 508 mila spettatori e il 9.19 di share. La trasmissione di Pippo Baudo ”Novecento” in onda su Rai3, sempre in prima serata, e’ stata vista da 1 milione 936 mila spettatori pari ad uno share 7.36. Vince la seconda serata la trasmissione di Bruno Vespa ”Porta a porta” che ha segnato 1 milione 598 mila spettatori e il 15.65 di share. Da segnalare, nella mattina di Rai1, la trasmissione ”Verdetto Finale” che ha registrato 1milione 211 mila spettatori e il 28.14 di share. L’appuntamento con Antonella Clerici e la ”Prova del cuoco”, in onda alle 12.00 ha ottenuto 2 milioni 883 mila spettatori e uno share del 22.28. Si tratta del miglior risultato della nuova edizione. E continuano anche gli straordinari ascolti per il game show ”L’Eredita”’ che ha stravinto il preserale raggiungendo, nel gioco finale, 5 milioni 668 mila spettatori e il 26.07. Da segnalare anche gli ottimi ascolti di Rai Sport1 che ha proposto dalle 21.00 alle 23.00, i Mondiali di pallavolo con la partita Italia-Iran. La vittoria degli azzurri e’ stata seguita da 342 mila spettatori pari ad uno share del 1.25. Rai Sprt 1 grazie a questo risultato e’ stato il canale digitale satellitare piu’ seguito in quella fascia oraria.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi